Com’è morto il conduttore Corrado

Corrado si congedò dalla conduzione televisiva durante l’ultima puntata della sua Corrida, il 20 dicembre 1997, quando recitò una poesia di commiato con gli occhi visibilmente lucidi, all’insaputa di tecnici, autori e produttori.

Accanito fumatore, Corrado morì l’8 giugno 1999, a 74 anni, nella clinica Villa Margherita di Roma, dove era ricoverato da qualche settimana per un acutizzarsi del carcinoma del polmone che gli era stato diagnosticato a gennaio. È sepolto nel cimitero Flaminio di Roma. Nel 2004 la città di Roma gli ha intitolato una via nella zona di Casale Nei (vicino a Porta di Roma).

Leave a Reply